Città di Roncade

I Servizi




A.E.L. - Attività di Edilizia Libera

Per le opere di Attività di Edilizia Libera non è necessario presentare alcuna pratica edilizia.
Le opere soggette ad Attività di Edilizia Libera sono: 
  • Opere di manutenzione ordinaria
  1. opere di riparazione degli impianti;
  2. opere d rinnovamento degli impianti con sostituzione parziale o totale di essi;
  3. sostituzione delle finiture degli edifici (battiscopa, serramenti, rivestimenti, pavimenti ecc.);
  4. dipinture interne;
  5. dipinture esterne (sui fabbricati ricadenti nelle aree individuate dal “Piano del Colore” dovranno essere utilizzate le tinte indicate);
  • Opere finalizzate all’eliminazione delle barriere architettoniche che non riguardino la realizzazione di rampe o ascensori esterni o che alterino la sagoma dell’edificio;
  • installazione /sostituzione di serbatoio GPL interrato di capacità inferiore a 5 m3 in aree non soggette a vincolo paesaggistico;
  •  installazione e/o sostituzione di serbatoio di gas GPL interrato con capacità non superiore a 13 m3 – D.P.R. 01/08/2011 n. 151 e D. Lgs. 22/02/2006 n. 128;
  • opere temporanee di ricerca nel sottosuolo con carattere geognostico all’esterno dei centri edificati, ad esclusione delle attività di ricerca di idrocarburi;
  • sistemazione o rifacimento delle reti di recinzione;
  • installazione e/o sostituzione di tende parasole;
  • installazione di mezzi pubblicitari mobili quali: cavalletti pubblicitari, bandiere, banner e simili destinati ad essere rimossi e riposizionati quotidianamente (se posizionati su suolo pubblico sono soggetti al pagamento della C.O.S.A.P.) e vetrofanie, serigrafie e poster applicati all’interno delle vetrine;
  • installazione di stufe e/o caminetti all’interno degli edifici quali: stufe a pellets, stufe “Stube”, stufe a legna, focolare chiuso, caminetti a fuoco o elettrici o simili.
  • opere di pavimentazione e di  finitura  di  spazi  esterni, anche per aree di  sosta, che  siano  contenute  entro  l'indice  di permeabilità, ove stabilito dallo  strumento  urbanistico  comunale, ivi compresa la realizzazione di intercapedini interamente  interrate e non accessibili, vasche di raccolta delle acque, locali tombati (art. 6, c. 2, lett. c) del d.P.R. n. 380/2001)
  • pannelli solari, fotovoltaici, a servizio degli edifici,  da realizzare al di fuori della zona A) di cui al decreto  del  Ministro per i lavori pubblici 2 aprile 1968, n1444 (art. 6, c. 2, lett. d) del d.P.R. n. 380/2001)
  • aree ludiche senza fini di lucro e gli elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici (art. 6, c. 2, lett. e) del d.P.R. n. 380/2001)
  • installazione di singoli generatori eolici con altezza complessiva non superiore a 1,5 metri e diametro non superiore a 1 metro (art. 11, c. 3, del d.lgs. n. 115/2008
  •  altri interventi riconducibili all’Attività di Edilizia Libera 

Come si utlizza

Non è neccessario presentare alcuna istanza al comune. 
Verificare presso l'ufficio Urbanistica del Comune di Roncade se il fabbricato su cui si vuole intervenire ricade in zona di Vincolo Paesaggistico e se l'intervento proposto sia soggetto ad Autorizazione PAesaggistica.

Ufficio di competenza

Modulistica

Documenti da presentare

Nessuno
Nel caso di Autorizzazione Paessaggistica sentire l'Ufficio Urbanistica

Quanto costa e come si paga

Se si decide di presentate comunque una pratica edilzia al COmune di ROncade, dovranno essere versati i diritti di Segreteria:

Come pagare?

  • con versamento diretto alla tesoreria del Comune presso gli sportelli della banca INTESA SAN PAOLO S.P.A
  • oppure mediante bonifico bancario alle seguenti coordinate: Tesoreria Comune di Roncade, Iban: IT 45 Z 03069 12117 100000046404;
  • mediante bollettino postale C.C.P. n°. 12109310.
  • oppure a mezzo bonifico c/o Bancoposta: IT 88 G 07601 12000 0000121109310,
  • oppure attraverso il sito internet http://pagamenti.comuneroncade.it/. (Il pagamento è possibile solo mediante carte di credito VISA e MASTERCARD e solo se su queste è stata attivata la protezione antifrode “Secure Code”).
  • Utilizzando il portale “PagoPA” (dalla Homepage selezionare “SERVIZIO PAGO PA – dal riquadro tutti i servizi on-line selezionare PAGOPA - MYPAY – scegliere pagamento spontaneo e indicare il “Tipo dovuto” – inserendo i dati C.F. e nominativo completo del debitore, tipologia del diritto, importo da versare e indirizzo E-mail).
Per conoscere l'importo dei Diritti di Segreteria: Accedi al motore di ricerca: nella casella "Tipo documento" seleziona "Sussidi oprativi", nella casella "Ufficio di competenza" seleziona "Sportello unico edilizia", nella casella "Area tematica - Argomenti" seleziona "Casa e edilizia Residenziale" e, su "Cerca parola", digita "DIRITTI".

Nel caso di Autorizzazione Paessaggistica per gli eventuali importi sentire l'Ufficio Urbanistica.

Tempi massimi

L'Attività Edilizia Libera non è soggetta a tempistiche particolari.


 

 

Data ultima modifica: 07-02-2019
Approfondimenti
torna all'inizio del contenuto

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto