Salta al Contenuto della Pagina
Testo: Visualizza Dimensione Caratteri Standard | Aumenta Dimensione Caratteri del 10% | Aumenta Dimensione Caratteri del 30% |    Contrasto: Visualizza la pagina ad alto contrasto |
Ricerca Avanzata | Oggi “ il 20 Settembre 2018
Ricerca nel Sito



Sei in: Home >>  “ News ed Eventi “ Comunicati Stampa “ Comunicato Stampa
Valuta questa pagina    Buona Sufficiente Incompleta

Comunicato Stampa

450.000 euro per il rifacimento della pista d’atletica di Roncade grazie al Protocollo d’intesa tra Comuni e Credito Sportivo.

07 aprile 2018

La pista d'atletica leggera del Centro Polisportivo comunale di Roncade verrà restaurata interamente nel giro di pochi mesi, ma servirà quasi mezzo milione di euro.
A lungo l’impianto è stato utilizzato solo con limitazioni poiché rovinato dall'uso e dal tempo. Del resto risale alla metà degli anni Ottanta e nel frattempo ne son corse di scarpe da ginnastica, sopra. 
Scollamenti, distacchi, rattoppi, soprattutto nella sesta corsia, il manto sollevato di pedane del lancio del giavellotto, disco e martello, del salto in alto e in lungo, le reti di protezione arrugginite, tutto dà la misura del generale dissesto che grava sull’intera struttura.
Ora potrà tornare ad ospitare numerose competizioni e si implementerà il già largo utilizzo da parte delle scolaresche e degli amanti dello sport, grazie ad allenamenti ed importanti manifestazioni sportive, facilitate dalle tribune coperte e scoperte che riescono ad acco-gliere 1200 spettatori.
L'Amministrazione di Roncade ha individuato con facilità nella pista d'atletica l'impianto sportivo con maggiore urgenza di ristrutturazione per impiegare al meglio il contributo del Protocollo d'Intesa tra l'Associazione Nazionale Comuni Italiani e l'Istituto per il Credito Sportivo denominato "Iniziativa Sport Missione Comune”. 
Si tratta di un fondo speciale per la concessione di contributi in conto interessi sui mutui da destinare ad impianti sportivi. 
Roncade è stata ammessa al relativo bando nel 2017, ottenendo pochi giorni fa la confer-ma dei 450.000 euro da destinare al progetto di recupero, approvato da CONI e Federazio-ne Italiana di Atletica Leggera (FIDAL).
Il sindaco, Pieranna Zottarelli, tiene particolarmente all’intervento. “Il finanziamento a tasso zero permetterà di garantire a tutti lo sport in sicurezza, favorendo una sana attività fisica in contesto protetto e in mezzo al verde, lontano dalle strade trafficate e quindi con aria più pulita. Un impegno importante per l'Amministrazione, che caratterizza anche con questa scelta la priorità data ai giovani negli investimenti comunali.”
C’è però molto da fare.
Dopo demolizioni e rimozioni, fresature e trattamenti vari, verrà rifatto il manto di attacco per l’ancoraggio, verranno ricreate le cordonate stradali e sarà ricompattato il nuovo tap-petino bituminoso. Inoltre verranno ricostruite le piazzole e le pedane per il lancio del di-sco e del martello e per il getto del peso (con relativa gabbia di protezione), le fosse per il percorso siepi e per il salto in lungo, la pedana per il salto con l’asta.
La pista d’atletica verrà ricreata con manto sintetico elastico drenante Polystar SP e sarà sistemata anche l’intera area lungo il perimetro della pista e delle pedane.
Tutto verrà adeguato alle nuove normative FIDAL.
Grazie alla collaborazione della Fondazione Città di Roncade sarà poi possibile accedere agli impianti e agli spogliatoi in modo agevole anche per chi é portatore di disabilità. 
“Si sta lavorando per una città sempre più inclusiva - spiega Zottarelli - anche in ambito sportivo.” 
I tempi tecnici necessari per gli appalti, l’affidamento dei lavori e per rendere nuovamente agibile l’impianto sono stimati in circa 7 mesi.

Ufficio Stampa Città di Roncade
uff.comunicazione@comune.roncade.tv.it


pubblicata il 07 aprile 2018

<<
<
 ... 45678910111213 ... 
>
>>




utenti on-line: 1 | pagine visitate: 0